Tra la sabbia e il mare

dcam1125.JPG

Le parole arrivano fino alla spiaggia, poi occorre cambiare mezzo per arrivare laddove il terreno è più leggero – o, meglio, è acqua.

Annunci

6 Responses to “Tra la sabbia e il mare”


  1. 2 newyorker 28 settembre 2007 alle 11:53 am

    non può che essere la Sardegna, l’isola più bella delle Maldive…

  2. 3 odiamore 28 settembre 2007 alle 2:16 pm

    In realtà è Cuba, nord est, un posto che si chiama Playa Esmeralda e fa parte dell’area nota come Guardalavaca – quanto so essere didascalica!

  3. 4 BMV-Pedrita 28 settembre 2007 alle 3:09 pm

    Bellissimo. Verrebbe voglia di andarci, prima che Castro muoia – se non è già morto – e diventi quello che era una volta: una succursale per le vacanze degli americani.

  4. 5 funnyg 1 ottobre 2007 alle 6:13 pm

    non immagini quanto t’invidiavamo qui, il 2 agosto!pioveva e tu te la spassavi..(in realtà quello era il giorno del post dal parcheggio, ma noi ti immaginavamo esattamente su quella sabbia bianca); è vero, le parole non bastano!g

  5. 6 odiamore 1 ottobre 2007 alle 7:53 pm

    Per newyorker: in effetti io in Sardegna (ancora) non ci sono mai stata, però me la raffiguro così, anche se un po’ più… o un po’ meno… lo scoprirò quando ci andrò, spero! 🙂

    Per Pedrita: vacci, vacci subito e anche prima, se puoi! quando avrò tempo completerò la galleria fotografica – non soltanto spiagge, ma molto di più: più variegato, più colorato e per certi versi ancora più bello.

    Per funnyg: posso immaginare l’invidia, ottimamente riposta 😉 è la stessa che provo io, ora, per la me stessa di circa cinquanta giorni fa…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Feed RSS

Non conto un cazzo

Cosa ho scritto fino a ieri

Quanti sono passati di qui

  • 80,468 hits

Creative Commons License
Se avessi voluto tenermi tutto per me avrei continuato a scrivere un diario segreto chiudendolo con un lucchetto. Quanto scritto nel blog, tuttavia, è protetto da una Licenza Creative Commons.

click analytics

Costellazioni

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

settembre: 2007
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: